Social Wall
Bernina Glaciers

Progetti

Grummo il gigante


Grummo è il nuovo personaggio del fantastico mondo dei miti e delle leggende della Valposchiavo. È un gigante buono che vive nel Giardino dei ghiacciai di Cavaglia, dove custodisce il segreto della sua forza gigantesca.

Il libricino illustrato è ideato per bambini dai 5 ai 12 anni, racconta la storia di Grummo e di come ha fatto a diventare un gigante. Le tavole informative del Giardino dei ghiacciai sono dotate di matrici, che via via vanno riportate nel libretto, per poi in fine svelare il segreto della forza gigantesca di Grummo. Dopo aver collezionato tutti i timbri, il libretto con la soluzione può essere presentato all’ufficio turistico presso la stazione di Poschiavo. I bimbi riceveranno un piccolo omaggio a sorpresa.

Accesso al sentiero del ghiacciaio del Morteratsch

 

Il 1 luglio 2015 l'associazione Bernina Glaciers ha inaugurato il sentiero del Morteratsch. L'esperienza a contatto col ghiacciaio è diventata ancora più emozionante. 16 pannelli sul percorso descrivono il ritiro del ghiacciaio e la sua misteriosa storia. L'App di Bernina Glaciers invece con i suoi estratti letterari racconta di avvincenti esperienze legate a questo straordinario paesaggio. Anche i bambini possono seguire la storia di Sabi il piccolo spirito del ghiacciaio del Morterasch. 

Berghaus Diavolezza di nuovo in scena

 

A metà dicembre 2014 si sono conclusi i lavori di ristrutturazione della scala che porta alla Stazione Diavolezza montagna. La trilogia sui ghiacciai, composta da 3 fotografie della grandezza delle pareti del rinomato fotografo Robert Bösch, anticipa ai visitatori l'atmosfera glaciale che vivranno. Anche le ringhiere della scala sembrano di ghiaccio. 

Terrazza panoramica sul Diavolezza


Il 1 luglio 2015 l’organizzazione Bernina Glaciers ha inaugurato la terrazza panoramica della stazione Diavolezza a monte. Ammirare la straordinaria forma del gruppo del Bernina, del ghiacciaio del Pers e del Morteratsch è ancora più incredibile. La terrazza panoramica accompagna la linea del ghiacciaio in perfetta armonia con il paesaggio.

Consiglia questa pagina