Bernina Glaciers

Sassal Masone

Un punto panoramico pieno di tradizione

Cosa hanno in comune Otto von Bismark, Baron Rothschild e lo scrittore Marcel Proust? Tutti e tre son stati qui. Infatti Sassal Masone con il suo “crott” (struttura circolare in sasso) già nel 1876 era una destinazione molto amata. In una posizione idilliaca tra ghiacciai e laghi alpini gode di un meraviglioso panorama: Poschiavo, il ghiacciaio del Palü, le Alpi bergamasche e Cavaglia con il suo famoso Giardino dei Ghiacciai. Fermatevi. Inspirate. Ammirate.
La passeggiata dall’Ospizio Bernina a Sassal Masone lungo il Lago Bianco dura una buona ora. Consiglio gastronomico: provate le specialità tipiche poschiavine e valtellinesi  – un peccato di gola che è sempre bene commettere!



Consiglia questa pagina