Bernina Glaciers

SAC-rifugio

Chamanna Boval SAC

Val Morteratsch - CH-7504 Pontresina +41 81 842 64 03 boval@bluewin.ch http://www.boval.ch

«Prima le montagne paiono lontane, ma a ogni passo verso il rifugio si fanno più vicine. Il percorso all’inizio è piacevole, però verso la fine si fa ripido. E all’improvviso eccoti tra le più alte cime, ti sembra di sentirne il respiro. Il vino valtellinese rosseggia nel bicchiere, mentre i ghiacciai del Piz Bernina scintillano gelidi.»

Assistenza: da metà marzo ca. a metà maggio, da metà giugno a metà ottobre.

Mete: Piz Bernina, Piz Morteratsch, Piz Palü, Bellavista, Crast' Agüzza, Piz Misaun, Piz Mandra, passaggio al rifugio Tschierva. Specialità gastronomiche: cucina locale; il fine settimana, grigliate.

Particolarità: punto di partenza ideale per tour su ghiacci e rocce del gruppo del Bernina; molti bei tour su sci; suggestive escursioni in giornata.

Attrazioni: splendida vista panoramica dalla terrazza del rifugio; rododendri che a inizio estate, in piena fioritura, orlano il sentiero per il rifugio.

Locale invernale disponibile.

Chamanna Tschierva SAC

Val Roseg - CH-7504 Pontresina +41 81 842 63 91 tschierva-sac@bluewin.ch http://www.tschierva.ch

«Monti. Alti monti. Neve, roccia e ghiacciai. E oltre, nemmeno più di questo mondo, una cresta affilata, una scala per il cielo. La cresta Bianco: inconfondibile, unica. Il respiro si ferma, lo scorcio ti incanta, la visuale si arricchisce. È la direttissima per la più alta cima dei Grigioni. Un sogno alpinistico che dopo tanto si avvera.»

Assistenza: da metà giugno a metà ottobre.

Mete: Piz Morteratsch, Piz Bernina, Piz Scerscen, Piz Roseg, rifugio Coaz.

Specialità gastronomiche: Tschiervarösti, torta di frutta o cornetti alle noci fatto in casa.

Particolarità: tour belli e impegnativi d’alta montagna dai nomi risonanti, ma anche qualche tour in quota più semplice in un universo mozzafiato di rocce e ghiacci. L’area è d’altissimo livello, anche per lo sciescursionismo.

Attrazioni: scorcio unico dalla terrazza del rifugio sulla cresta Bianco. Come si deduce dal nome stesso del rifugio, Tschierva, i cervi da ammirare sono numerosi, ma non mancano i camosci.

Arrivo: Pontresina/Val Roseg, 3 h. Il primo tratto si percorre anche in MTB o carrozza (prenotazioni: tel. +41 (0)79 944 75 55).

Maestro, Visa, Mastercard e Recka-Checks vengano accettato

Consiglia questa pagina